The Blog



Etna, lo spettacolo continua


Lo spettacolo Etna continua! L’eruzione iniziata la notte di Santa Lucia, 13 dicembre 2020, nella zona sommitale del vulcano non sembra avere ancora tregua. Lo si era intuito nei giorni precedenti, nonostante le tante variazioni che si erano succedute. Dopo un breve periodo di calma e di calo dei parametri, il 21 dicembre il vulcano […]

Leggi di più…




La Scacciata, bontà natalizia etnea


Se non avete mai sentito parlare della Scacciata, non andate a cercarla su Google ma venite ad assaggiarla direttamente. Non si può capire, a parole, la bontà di questa ricetta tipica della tradizione natalizia siciliana, in particolare di quella etnea. Le “scacciate” in Sicilia sono diverse, ogni provincia ha la propria versione, e quasi sempre […]

Leggi di più…




L’Etna illumina la notte di Santa Lucia


L’eruzione della notte di Santa Lucia è cominciata quasi a sorpresa, per chiunque l’ammirasse da lontano. Non per gli addetti ai lavori che già monitoravano l’aumento significativo del tremore vulcanico fin dal pomeriggio del 13 dicembre. Alle 23:30, grazie anche a una schiarita del cielo nuvoloso, tutta la Sicilia orientale ha potuto assistere allo spettacolo […]

Leggi di più…




Stromboli, il gigante nascosto


Stromboli è uno dei vulcani più alti d’Europa, ma quasi nessuno lo sa. Bisognerebbe infatti svuotare il bacino del mar Tirreno per vederlo in tutta la sua grandezza. In totale, l’edificio vulcanico di Stromboli misura  circa 2000 metri, ma soltanto gli ultimi 926 sono visibili, fuori dall’acqua. Un gigante nascosto, quindi, che non dorme mai. […]

Leggi di più…




Etna, il Sud Est in eruzione cambia forma


Qualcosa sta cambiando a sud est! Dalla fine del mese di novembre si è intensificata l’attività esplosiva che ormai caratterizza la cima dell’Etna da quasi un anno coinvolgendo il più giovane dei cinque crateri. O forse dovremmo dire quattro, dato che qualcosa sta davvero succedendo, lassù. Tra il 29 novembre e il 4 dicembre, infatti, […]

Leggi di più…




Dall’Etna a Siracusa


L’Etna è al centro di un paesaggio che non finisce mai, e la sua grandezza consente di vederla e ammirarla anche da zone impensabili della Sicilia. Se vi trovate sulla costa ionica, partendo dall’Etna o dai suoi immediati dintorni potrete andare alla scoperta di itinerari interessanti senza per questo allontanarvi mai davvero dal grande vulcano. […]

Leggi di più…




Catania in autunno


Rinunciare a visitare Catania in autunno, solo perché non splende sempre il sole e non c’è il clima tipico della Sicilia, è davvero una idea … pessima! Una grande città come Catania, infatti, richiede tempo e molto cammino per essere visitata e ammirata. In estate, col caldo soffocante tipico delle zone di mare, è una […]

Leggi di più…




Covid, come vivere l’Etna “in zona arancione”


A causa dell’aggravarsi dei dati autunnali, durante la “seconda ondata” di epidemia da Covid 19, il governo italiano ha suddiviso la nazione in diverse zone di pericolosità. Ogni zona corrisponde a restrizioni ben precise che regolano il movimento umano sul territorio. Le zone rosse sono chiuse in un “lockdown” quasi totale, con pochissime aperture e […]

Leggi di più…




Etna alternativa: in bici, elicottero o con gli alpaca


La bellezza di una montagna come l’Etna risiede sicuramente nel fatto che sia un vulcano attivo e dunque presenti, oltre ai paesaggi spettacolari, anche fenomeni vulcanici unici. Il modo migliore per godersi una escursione sull’Etna è a piedi, per ammirare con calma ogni dettaglio della sua grandezza, oppure in fuoristrada per arrivare in zone difficili […]

Leggi di più…




Vulcano, isola di zolfo


L’isola di Vulcano è la prima che vi viene incontro, quando con l’aliscafo arrivate alle isole Eolie da Milazzo. Un’isola piatta, quasi brulla, vi investe con quel fastidioso odore di “uova marce” tipico dello zolfo e dei vulcani attivi. Perché questo è un vulcano attivo, anche se sembra addormentato ormai da secoli. Tutte le montagne […]

Leggi di più…