Escursione Giornaliera Sicilia

Escursioni di una giornata con partenza da Catania o Taormina

Le nostre gite per le destinazioni più conosciute in Sicilia vi offrono la possibilità di scoprire le meraviglie dell’isola.
Contattateci per prenotare il vostro tour preferito con noi.


The Elefant Symbol of Catania

Catania

Catania fu fondata dai Greci nell’ottavo secolo aC. Si visitano i seguenti luoghi: Il centro storico di Catania – dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2002 – con i suoi edifici barocchi, l’elefante nero (simbolo della città) in Piazza Duomo, Via Etnea, il teatro romano, il castello medievale “Castello Ursino”, l’anfiteatro, e molti altri luoghi della città, dominata dalla lava. Il vivace centro cittadino offre molte sorprese per i visitatori.

richiesta / prenotazioneClicca qui


Excursion to Taormina

Taormina

La città storica è stata fondata dai Siculi intorno al 1300 aC. In seguito fu utilizzata dai Greci e dai Romani. Qui visitiamo l’anfiteatro greco-romano, la Cattedrale di Taormina, il Piccolo Teatro Odeon, il Palazzo Corvaia e possiamo fare una passeggiata sul Corso Umberto. Taormina è uno dei luoghi più pittoreschi in tutta la Sicilia. Il panorama mozzafiato sul Mediterraneo della costa orientale dell’isola vi farà innamorare della Sicilia per sempre.

richiesta / prenotazioneClicca qui


Excursion to Syracuse, Noto

Siracusa y Noto

Visita al parco archeologico della Neapolis con il teatro greco, l’Anfiteatro Romano e grotte scavate nella roccia come l'”Orecchio di Dionisio”. Visita l’isola di Ortigia e ammira la Cattedrale di Santa Maria delle Colonne un antico tempio greco dedicato ad Atena. Si visita anche la Fonte Aretusa, una sorgente d’acqua dolce. Noto, è conosciuta soprattutto come patrimonio mondiale riconosciuto dall’UNESCO per le sue costruzioni barocche, come la Porta Reale, la Cattedrale e la Chiesa di San Domenico.

richiesta / prenotazioneClicca qui


seliExcursion to Agrigento

Agrigent

Agrigento e la zona circostante sono i più impressionanti siti archeologici della Sicilia. Circa. 2 km a sud della città vecchia troviamo la “Valle dei Templi”, che è famosa per la varietà di templi ben conservati. In questo altopiano, visitiamo tra l’altro il Tempio della Concordia, il Tempio di Hera, il tempio di Eracle e la Dioskurentempel. La Valle dei Templi è anche il Museo Archeologico. I siti archeologici di Agrigento sono stati riconosciuti dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1997.

richiesta / prenotazioneClicca qui


220px-Bikini_mosaic

Caltagirone y Piazza Armerina

Durante il nostro viaggio a Caltagirone e Piazza Armerina visitiamo una villa romana molto ben conservata, costruita nel 300 . A.C. La “Villa Romana del Casale” è decorata con mosaici eccezionali. Caltagirone è il centro storico della produzione ceramica in Sicilia. Qui facciamo una passeggiata per le strade e per i negozi dove si opera in ceramica artistica, come  vasi bemalene, piatti e orologi da parete possibili da vedere e acquistare.

richiesta / prenotazioneClicca qui


palermo-cathedral-150x150

Palermo y Monreale

Nel capoluogo siciliano, visitiamo la Cattedrale Maria Santissima Assunta. Fu completata nel 1184/1185. Costruita in stile arabo-normanno, è importante anche per la storia tedesca perché qui ci sono le tombe degli Hohenstaufen Enrico VI e Federico II e di sua madre Costanza di Sicilia. Inoltre,  anche la chiesa di San Giovanni dei Lebbrosi (costruita nel 1071 da Ruggero I) e il Palazzo dei Normanni sono tra le attrazioni.Poi si procede a visitare un edificio tipico che dista 10 km da Monreale. Il Duomo di Monreale è l’area interna di circa 6.340 m² con mosaici decorati del 12 ° Secolo.

richiesta / prenotazioneClicca qui



200px-Mill_in_Trapani,_Sicily

Trapani

Le saline di Trapani, immerse in un parco naturale protetto dal WWF. Visitiamo le miniere di sale nonchè  museo della produzione del sale. Inoltre visitando la città di Marsala  si ha la possibilità di assaggiare il famoso vino Marsala. Segesta è uno dei migliori templi dorici conservati fin’ora. Il tempio di Segesta è molto interessante per gli archeologi, perché non è mai stato completato e in lui si possono vedere molte tracce delle varie fasi di lavorazione. A est del tempio sorge un teatro greco che risale al 300 aC. Ed Infine, visitiamo la città medievale di Erice.

richiesta / prenotazioneClicca qui