Alla scoperta del “Chiancone” di Praiola


A metà strada tra Acireale e Taormina, nel territorio comunale di Giarre, sorge una spiaggia molto speciale: Praiola. Il lido è molto piccolo e stretto, anche scomodo se volete, dato che è formato da grossi sassi tondi e in continuo movimento a causa delle frequenti mareggiate. Ma la gente adora fare il bagno qui, nonostante […]

Leggi di più…



Torre del Filosofo e cratere Laghetto


L’Etna è un paesaggio che cambia in continuazione. Molte delle sue attrazioni del passato non esistono più, altre che sono tutt’ora visibili forse scompariranno nel tempo. Le eruzioni di lava e di sabbia che costantemente modificano il territorio sommitale rendono la mappa di questi luoghi una via di mezzo tra geografia, storia e mito. Vi […]

Leggi di più…



Etna, nuova attività da Voragine e Nord Est


Da un paio di settimane, i fortunati residenti sul fianco occidentale dell’Etna stanno assistendo a una nuova attività dal cratere La Voragine. Si tratta in realtà dell’antico Cratere Centrale, oggi suddiviso in due bocche distinte di cui la Voragine è oggi la più attiva. All’interno del cratere si è formata una piccola frattura dalla quale […]

Leggi di più…



Etna, i luoghi migliori da cui fotografare un’eruzione


L’Etna è uno spettacolo che non ha mai fine. Bellissimo in tutte le stagioni, questo vulcano straordinario offre ogni tipo di meraviglia della natura. Fiorito e profumato in primavera, carico di colori in autunno, innevato in inverno e sempre pronto a stupire con le sue eruzioni. Oggi una esplosione stromboliana, domani una lunga colata di […]

Leggi di più…



Etna Nord, alla scoperta della “eruzione perfetta”


L’Etna è un vulcano che non smette mai di stupire. Per questo esplorarlo è un privilegio e un divertimento che non dovreste mai negarvi. Andremo insieme alla scoperta di località, eventi e testimonianze incredibili che raccontano di una montagna “viva”, che cambia ogni giorno e che ogni giorno è capace di creare spettacoli unici. L’eruzione […]

Leggi di più…



Etna, già finita l’eruzione lampo del 27 luglio


  (foto in alto: Grazia Musumeci — foto nell’articolo di Massimo Tamajo Fotografo Naturalista) Ha avuto una durata inferiore alle 24 ore la spettacolare eruzione scaturita dall’ennesima frattura del Nuovo Cratere di Sud Est. Oltre alle continue emissioni di gas e cenere, dalla nuovissima bocca è partito un copioso fiume di lava che stavolta si […]

Leggi di più…



Etna, nuova bocca si apre il 27 luglio


Una nuova bocca eruttiva si è aperta intorno al mezzogiorno di sabato 27 luglio 2019 sull’Etna, precisamente sul lato meridionale del Nuovo Cratere di Sud Est. La frattura ha comportato l’emissione di notevoli quantità di gas e cenere finissima che hanno formato una nube diretta verso il mare. Se questo significa l’inizio di una nuova […]

Leggi di più…



Etna, nuova eruzione del 19 luglio 2019


AGGIORNAMENTO INGV— l’eruzione si è conclusa il 21 luglio mattina. Nuova eruzione in atto sull’Etna. Dall’alba del 18 luglio, il grande vulcano siciliano aveva cominciato a dare segnali di nervosismo. Inquieto già da un po’, l’Etna aveva manifestato i primi bagliori dovuti alla crescente attività stromboliana nelle ventiquattro ore precedenti. Tale attività si era intensificata […]

Leggi di più…



Etna, dieci motivi per visitarla e amarla


Non vi stupite se definiamo l’Etna al femminile. Questo vulcano, per la gente del posto, è una madre e per chi impara a rispettarlo diventa anche una bellissima amante! Difficile incontrare qualcuno che non trovi motivazioni valide per venire a visitarla da vicino, ma se doveste avere ancora qualche dubbio … ecco dieci ragioni valide […]

Leggi di più…



Alla scoperta dei rifugi dell’Etna


Se avventurarsi da soli in montagna è sconsigliato e pericoloso, a maggior ragione lo è quando la montagna in questione è un vulcano. L’Etna è un vulcano molto alto, quindi sulla sua mole si ritrova il clima altomontano che potreste incontrare anche sulle Alpi, specie in inverno o durante i temporali estivi. Per cui bisogna […]

Leggi di più…