Come si fa il pane arabo (e con cosa si mangia)


Il territorio dell’Etna nel corso dei secoli ha purtroppo perduto quasi ogni traccia della dominazione araba. Un periodo storico non lunghissimo (durò circa due secoli) ma che lasciò in buona parte della Sicilia meravigliose opere d’arte e di ingegneria. Queste opere si vedono ancora nella Sicilia occidentale, ma qui sulla costa est – a causa […]

Leggi di più…




Cinque cose che forse non sapete sull’inverno etneo …


Vogliamo raccontarvi cinque cose che (forse!) non sapete sulla stagione fredda siciliana, in particolare sull’inverno etneo. L’Etna è la montagna più alta dell’intera isola, quindi è normale che sia il luogo in cui le stagioni sono più marcate e l’inverno, quando arriva, arriva con tutti i crismi! Ma non fate l’errore di sottovalutare questa stagione […]

Leggi di più…




Dagale dell’Etna, le oasi “miracolo di Allah”


Quando vi porteranno a esplorare le bellezze dell’Etna ne vedrete tante, tantissime. Ma forse non ve ne accorgerete se la guida non ve le farà notare. Sono le “dagale”, isole di verde circondate dal nero della lava. Piccole oasi che sembrano essere state risparmiate dalla furia del vulcano, e a volte è proprio così. Angoli […]

Leggi di più…




Etna, la prima eruzione del 2023


Sarà un anno spettacolare come il 2021? O un anno di relativa calma, come è stato il “vecchio” 2022? L’Etna è sempre imprevedibile e sempre pronto a soprendere e a smentire le previsioni, ma per il momento pare che abbia dato il benvenuto al nuovo anno 2023 con una eruzione nuova e di tutto rispetto. […]

Leggi di più…






Cinque cose che (forse) non sapete sul Natale etneo


L’Etna a Natale è uno spettacolo come pochi al mondo. Non sempre vi troverete la neve, che spesso arriva soltanto a gennaio, ma anche senza le sciate della stagione vivere le Feste di fine anno su questo vulcano è entusiasmante. Sono molte le tradizioni che si intrecciano alle escursioni e che consentono di conoscere e […]

Leggi di più…




Lago di Nicito, vita e morte di un lago vulcanico


Se oggi passeggiate per la piazza Santa Maria di Gesù di Catania, tra grandi alberi ombrosi, traffico impazzito e palazzi di cemento difficilmente credereste che un tempo, qui, c’era solo una enorme distesa di lava. E che prima ancora che la lava arrivasse, proprio qui esisteva un lago. Un lago che non doveva nemmeno nascere, […]

Leggi di più…






Sciara del Follone, la lunga eruzione 1614-1624


Ci fu un periodo, a metà del XVII secolo, che vedere l’Etna in eruzione era divenuto talmente normale che il vulcano con la fiamma sulla cima compariva ovunque: negli affreschi delle chiese, nei quadri delle famiglie nobili, nei simboli araldici … . Quel fuoco che illuminava la notte era ormai la quotidianità, durante l’eruzione più […]

Leggi di più…




Ricetta etnea: come esaltare il miele di castagno


Una prelibatezza che si trova molto spesso sull’Etna, grazie alla presenza di tanti alberi di castagno e alla tradizione del miele che da secoli si tramanda intorno al vulcano. Il miele di castagno fa parte del panorama dolce della cucina etnea, anche se non tutti lo sanno. La sua bontà viene infatti “oscurata” da quella […]

Leggi di più…