Alla scoperta del “Chiancone” di Praiola


A metà strada tra Acireale e Taormina, nel territorio comunale di Giarre, sorge una spiaggia molto speciale: Praiola. Il lido è molto piccolo e stretto, anche scomodo se volete, dato che è formato da grossi sassi tondi e in continuo movimento a causa delle frequenti mareggiate. Ma la gente adora fare il bagno qui, nonostante […]

Leggi di più…



Torre del Filosofo e cratere Laghetto


L’Etna è un paesaggio che cambia in continuazione. Molte delle sue attrazioni del passato non esistono più, altre che sono tutt’ora visibili forse scompariranno nel tempo. Le eruzioni di lava e di sabbia che costantemente modificano il territorio sommitale rendono la mappa di questi luoghi una via di mezzo tra geografia, storia e mito. Vi […]

Leggi di più…



Etna, i luoghi migliori da cui fotografare un’eruzione


L’Etna è uno spettacolo che non ha mai fine. Bellissimo in tutte le stagioni, questo vulcano straordinario offre ogni tipo di meraviglia della natura. Fiorito e profumato in primavera, carico di colori in autunno, innevato in inverno e sempre pronto a stupire con le sue eruzioni. Oggi una esplosione stromboliana, domani una lunga colata di […]

Leggi di più…



Visitare l’Etna in autunno


Se avete perso l’occasione di venire in Sicilia quest’estate, non datevi per vinti. Forse il meglio deve ancora arrivare. Avete mai provato, infatti, a godervi quest’isola in autunno? Avete mai provato a immaginare cosa significa ammirare l’Etna durante questa stagione? Forse è proprio il momento giusto per farlo. E per più di una buona ragione. […]

Leggi di più…



Fichi d’india: un segreto siciliano di bontà


Il fico d’india, come dice la parola stessa, non nasce in Sicilia. Fu “scoperto” dai primi europei che colonizzarono le Americhe – allora chiamate erroneamente Indie – e inizialmente non si pensava affatto che fosse commestibile. Veniva esposto nei giardini e negli orti botanici come curiosità per stupire gli ospiti o per far colore. L’abitudine […]

Leggi di più…



Avola, regina delle mandorle di Sicilia


Avola, in provincia di Siracusa, è una città ariosa, barocca, splendente. E lo è, oggi, anche grazie al terribile terremoto del 1693 che distrusse il vecchio centro in collina costringendo gli abitanti a ricostruire nel luogo in cui si trova oggi e con le caratteristiche di oggi. Andare a visitare Avola non sarà solo un […]

Leggi di più…





Misteri di Sicilia, ecco dove sfidare le vostre paure


Se avete prenotato la vostra escursione sull’Etna con le vostre brave guide probabilmente siete abbastanza coraggiosi da affrontare un vulcano e i suoi ripidi sentieri, i suoi borbottii e le sue fontane di fuoco.  Ma sareste altrettanto coraggiosi in presenza di… un fantasma? Di una leggenda paurosa? O uno qualsiasi dei tanti misteri di Sicilia? […]

Leggi di più…



Etna, già finita l’eruzione lampo del 27 luglio


  (foto in alto: Grazia Musumeci — foto nell’articolo di Massimo Tamajo Fotografo Naturalista) Ha avuto una durata inferiore alle 24 ore la spettacolare eruzione scaturita dall’ennesima frattura del Nuovo Cratere di Sud Est. Oltre alle continue emissioni di gas e cenere, dalla nuovissima bocca è partito un copioso fiume di lava che stavolta si […]

Leggi di più…



Le Feste Medievali in Sicilia


In Sicilia, il Medioevo ha lasciato tracce profondissime. Non tanto nell’architettura, che fu quasi del tutto soppiantata dal fasto barocco nel XVIII secolo, quanto nelle tradizioni. Tradizioni contadine, legate a riti superstiziosi, e tradizioni feudali che rievocano la discesa dei “signori” tra la propria gente. Si può dire che non esiste un solo paese, in […]

Leggi di più…