Alla scoperta del “Chiancone” di Praiola


A metà strada tra Acireale e Taormina, nel territorio comunale di Giarre, sorge una spiaggia molto speciale: Praiola. Il lido è molto piccolo e stretto, anche scomodo se volete, dato che è formato da grossi sassi tondi e in continuo movimento a causa delle frequenti mareggiate. Ma la gente adora fare il bagno qui, nonostante […]

Leggi di più…



Torre del Filosofo e cratere Laghetto


L’Etna è un paesaggio che cambia in continuazione. Molte delle sue attrazioni del passato non esistono più, altre che sono tutt’ora visibili forse scompariranno nel tempo. Le eruzioni di lava e di sabbia che costantemente modificano il territorio sommitale rendono la mappa di questi luoghi una via di mezzo tra geografia, storia e mito. Vi […]

Leggi di più…



Etna, nuova attività da Voragine e Nord Est


Da un paio di settimane, i fortunati residenti sul fianco occidentale dell’Etna stanno assistendo a una nuova attività dal cratere La Voragine. Si tratta in realtà dell’antico Cratere Centrale, oggi suddiviso in due bocche distinte di cui la Voragine è oggi la più attiva. All’interno del cratere si è formata una piccola frattura dalla quale […]

Leggi di più…



Visitare l’Etna in autunno


Se avete perso l’occasione di venire in Sicilia quest’estate, non datevi per vinti. Forse il meglio deve ancora arrivare. Avete mai provato, infatti, a godervi quest’isola in autunno? Avete mai provato a immaginare cosa significa ammirare l’Etna durante questa stagione? Forse è proprio il momento giusto per farlo. E per più di una buona ragione. […]

Leggi di più…



Etna Nord, alla scoperta della “eruzione perfetta”


L’Etna è un vulcano che non smette mai di stupire. Per questo esplorarlo è un privilegio e un divertimento che non dovreste mai negarvi. Andremo insieme alla scoperta di località, eventi e testimonianze incredibili che raccontano di una montagna “viva”, che cambia ogni giorno e che ogni giorno è capace di creare spettacoli unici. L’eruzione […]

Leggi di più…



Nicolosi e i Monti Rossi


Un paese e il vulcano strettamente legati, nel bene e nel male, nella vita e nella morte e nel ritorno alla vita. Ecco in sintesi la storia di Nicolosi e dei suoi “Monti Rossi”, i coni che hanno determinato sia l’eruzione terribile che sconvolse questo lato dell’Etna sia la bellezza naturale che possiamo ammirare oggi. Come […]

Leggi di più…



Misteri di Sicilia, ecco dove sfidare le vostre paure


Se avete prenotato la vostra escursione sull’Etna con le vostre brave guide probabilmente siete abbastanza coraggiosi da affrontare un vulcano e i suoi ripidi sentieri, i suoi borbottii e le sue fontane di fuoco.  Ma sareste altrettanto coraggiosi in presenza di… un fantasma? Di una leggenda paurosa? O uno qualsiasi dei tanti misteri di Sicilia? […]

Leggi di più…



Etna, nuova bocca si apre il 27 luglio


Una nuova bocca eruttiva si è aperta intorno al mezzogiorno di sabato 27 luglio 2019 sull’Etna, precisamente sul lato meridionale del Nuovo Cratere di Sud Est. La frattura ha comportato l’emissione di notevoli quantità di gas e cenere finissima che hanno formato una nube diretta verso il mare. Se questo significa l’inizio di una nuova […]

Leggi di più…



Etna, nuova eruzione del 19 luglio 2019


AGGIORNAMENTO INGV— l’eruzione si è conclusa il 21 luglio mattina. Nuova eruzione in atto sull’Etna. Dall’alba del 18 luglio, il grande vulcano siciliano aveva cominciato a dare segnali di nervosismo. Inquieto già da un po’, l’Etna aveva manifestato i primi bagliori dovuti alla crescente attività stromboliana nelle ventiquattro ore precedenti. Tale attività si era intensificata […]

Leggi di più…



Trunzu di Aci, cosa è e perché vale la pena scoprirlo


Quando i catanesi vogliono insultare gli abitanti della vicina cittadina barocca di Acireale, con cui sono in rivalità da sempre, li chiamano “teste di trunzu” (teste di cavolo) e indicare la loro testardaggine, il loro essere duri di testa come il cavolo (trunzu) che cresce sul loro territorio. Di fatto, insulti a parte, il trunzu […]

Leggi di più…