The Blog



Grotta dei Lamponi, il cielo sottoterra


Se volete vivere una magia assoluta, fatevi accompagnare alla Grotta dei Lamponi, sul fianco nord dell’Etna. Letteralmente, qui, il cielo piove dentro, illumina il sottosuolo e rende tutto l’ambiente quasi fiabesco. Si tratta di una delle grotte più amate e più richieste, turisticamente parlando, in qualsiasi stagione. Ma come tutte le grotte è un ambiente […]

Leggi di più…




Gli sport invernali da fare sull’Etna


L’Etna è un vulcano siciliano e dunque nell’immaginario del mondo è una montagna calda in un luogo caldo, al centro del mare più caldo d’Europa! Eppure, tra gennaio e febbraio, quando l’inverno siciliano si abbatte sull’isola in tutta la sua severa violenza, le temperature su questa montagna alta più di 3000 metri calano di parecchio. […]

Leggi di più…




Le scogliere di Stazzo e Santa Tecla


Stazzo e Santa Tecla sono due borghi marinari che ricadono, insieme ad altre frazioni, nel comune di Acireale. Il vasto territorio di questa municipalità fa sì che questi paesini siano diversi chilometri lontani dal centro, tanto da sembrare quasi cittadine distaccate. Da Stazzo, Acireale si vede lontanissima. Ma secoli di storia, e soprattutto una comune […]

Leggi di più…




Inizio d’anno al Rifugio Ragabo


Regalatevi un Capodanno particolare, oppure – se non proprio il giorno di Capodanno – un inizio di anno emozionante con una passeggiata tra le nevi e i pini del bosco di Ragabo. Questo delizioso edificio a forma di capanna alpina si mimetizza quasi perfettamente con lo scenario di altissimi pini secolari che formano la foresta […]

Leggi di più…




Alla scoperta di Aci Sant’Antonio


Vivere l’Etna non significa solo salire sul vulcano più affascinante d’Europa ma conoscere l’universo che gli gravita intorno. Tra tanti piccoli e grandi centri che vivono di Etna, dei suoi prodotti e del suo turismo, impossibile non citare Aci Sant’Antonio, in provincia di Catania. Il paese fa parte del territorio “delle Nove Aci”, nove centri […]

Leggi di più…




Etna, in un giorno frattura laterale e super parossismo


Nella tarda serata del 13 dicembre, gli abitanti della costa jonica notano strani bagliori nel cuore di Valle del Bove. Allertati i vulcanologi dell’INGV, si viene a scoprire una bocca effusiva che si è aperta improvvisamente a bassa quota (2000 mt), con emissione di lava ma non di gas. Il comunicato recita: L’Istituto Nazionale di […]

Leggi di più…






Il “fantasma” di Serracozzo


Non è facile raggiungere la Grotta di Serracozzo, sul fianco nord-est dell’Etna, e quando riuscirete ad arrivarci dovrete fare i conti con il suo …. “fantasma”. Ma niente paura, è un fantasma affascinante che vi lascerà sicuramente senza fiato, ma non per la paura. Per la bellezza. E chissà che il suo nome non voglia […]

Leggi di più…




Ognina e la sua scogliera


Quando arrivate a Catania a bordo di una crociera, o quando – ancor meglio – planate verso l’aeroporto, sicuramente ammirerete le distese di roccia nera che incorniciano il lungomare della città. Un primo assaggio del paesaggio vulcanico che vedrete se farete un’escursione sull’Etna, magari con una guida che venga ad accogliervi proprio allo sbarco. Le […]

Leggi di più…




Etna Nord, due itinerari tra boschi e medioevo


Il fianco nord dell’Etna è il più freddo e il più “alpino”. Le temperature rimangono equilibrate o basse per buona parte dell’anno, da questo lato, e non è un caso se sorgono proprio qui le scuole di sci e di snowboard. Il fianco nord dell’Etna è fatto di antichi crateri, boschi molto fitti, ghiacciai e […]

Leggi di più…