Cratere della Sella, bocca inquieta dell’Etna


Tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 l’Etna ha ricominciato a dare spettacolo in quel modo unico e affascinante che solitamente lo caratterizza. Ovvero, a sorpresa. Con fenomeni ed emissioni che lasciano stupiti per primi i vulcanologi. La domanda è sempre la stessa: ma cosa sta preparando, il vulcano? Quello che si sa […]

Leggi di più…




La sfida della Montagnola


Dal nome sembra qualcosa di piccolo, e anche a guardarla dalla base della funivia sembra solo una collinetta. Bisogna però raggiungerla e, soprattutto, affrontarla per capire che la Montagnola non è affatto piccola e semplice. Al contrario. Questa gigantesca punta che forma il profilo particolare dell’Etna da sud-est è un punto di riferimento importante, una […]

Leggi di più…




Torre del Filosofo e cratere Laghetto


L’Etna è un paesaggio che cambia in continuazione. Molte delle sue attrazioni del passato non esistono più, altre che sono tutt’ora visibili forse scompariranno nel tempo. Le eruzioni di lava e di sabbia che costantemente modificano il territorio sommitale rendono la mappa di questi luoghi una via di mezzo tra geografia, storia e mito. Vi […]

Leggi di più…




Etna: in atto una eruzione laterale che interessa Valle del Bove


L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania ci informa che quella in atto, dalle ore 11 del 24 dicembre 2018, sarebbe una vera eruzione laterale, con “l’apertura di diverse bocche eruttive a partire dalle base del Nuovo Cratere di Sud-Est, verso Serra Giannicola”, località che si trova dentro la depressione della Valle del Bove, […]

Leggi di più…




Etna, storia dei suoi crateri principali


L’Etna è un vulcano particolare. Non soltanto perché riassume le caratteristiche di tutti i vulcani della Terra in uno solo, ma anche perché è sempre alla ricerca di un cambiamento. E’ come se non bastasse mai quello che ha e volesse di più! Infatti non ha soltanto un cratere ma cinque … e non è […]

Leggi di più…