Etna Ovest, due itinerari tra ginestre, laghi e pistacchi


Il fianco occidentale dell’Etna è il meno frequentato, turisticamente parlando. E forse è per questo che è il più bello … quello più selvaggio, naturale, primitivo. Qui c’è poca presenza umana e tanta meraviglia della natura che si esprime in mille modi e colori diversi. Recentemente si stanno progettando itinerari turistici per sfruttare l’Etna anche […]

Leggi di più…




Etna dall’alto, esperienza in elicottero


Il fascino di salire su un vulcano attivo è quello di arrampicarsi, metro dopo metro, lungo sentieri che cambiano colori e visioni in modo sconvolgente. L’Etna offre già queste sensazioni meravigliose, consentendo di passare da città a boschi a deserti di lava, fino ai crateri attivi, con il trekking, la mountain bike, a dorso di […]

Leggi di più…




Catania, tour del buon mangiare


Che siate appena sbarcati da una nave da crociera, dall’aereo o dal vostro mezzo dopo un lungo viaggio estenuante, trattenete ancora per un attimo la voglia di  tuffarvi nel mare di Sicilia. Resistete al desiderio di salire sulla cima infuocata del vulcano Etna. Rilassatevi con il profumo dei gelsomini e con quello degli ottimi piatti […]

Leggi di più…




INGV, l’eccellenza siciliana che studia l’Etna


L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – INGV – è l’ente che studia, monitora e fa informazione in merito al territorio e ai vulcani. Una istituzione necessaria in un Paese come l’Italia che di fatto è una immensa miniera geologica, sismica e vulcanica e fornisce continui spunti per la ricerca in questi settori. Eppure lo […]

Leggi di più…




Parossismi frequenti e potenti: che succede sull’Etna?


Pur essendo un vulcano sempre attivo e sempre pronto a dar spettacolo con le sue eruzioni, l’Etna da due anni a questa parte sembra aver preso una strana “accelerata”. Inquieto dal 2019, vivace nel 2020, dal gennaio del 2021 ha cominciato a scatenare episodi eruttivi con una frequenza davvero particolare. Inizialmente era addirittura un parossismo […]

Leggi di più…




Aggiornamento Etna, eruzione finita … anzi no


Dopo una settimana di fuoco e fiamme, di esplosioni e tremori violenti, l’Etna non esprime più nulla da 48 ore. Un silenzio che stupisce e lascia a bocca asciutta i tanti “fan” in attesa con cellulari in mano, ma che non sconvolge più di tanto i vulcanologi dell’INGV. Ci sta una pausa, anche lunga forse. […]

Leggi di più…




Sesto parossismo, l’Etna non ha freni


Sesto parossismo dell’Etna, come tutti si aspettavano e speravano. A distanza di meno di 24 ore, dopo il parossismo della notte tra 22 e 23 febbraio 2021, l’Etna riprende lo show. Ormai non ha alcun freno, decide, parte e regala spettacolo con copioni diversi di volta in volta. La sera del 24 febbraio inizia in […]

Leggi di più…




Etna, al via il quinto parossismo eruttivo


Senza freni, ma con un ritmo ormai costante, l’Etna continua le sue eruzioni praticamente giornaliere. Nella tarda serata di oggi, lunedì 22 febbraio 2021, a meno di 48 ore dall’ultima eruzione il vulcano torna a tuonare nel buio. Il comunicato INGV porta l’orario delle 22:56 quando informa tutti che: ” si registra un incremento in […]

Leggi di più…




Quarto parossismo, esplosioni a quattro bocche


Come ampiamente previsto dall’INGV di Catania, l’Etna non aveva ancora terminato di stupire e un nuovo parossismo era in attesa dopo i tre precedenti. Il vulcano non ha tradito le aspettative e nella notte tra il 20 e il 21 febbraio ha dato vita al quarto episodio esplosivo. Stavolta molto intenso, molto più spettacolare, sebbene […]

Leggi di più…




Notte di fuoco, seconda fase eruttiva dell’Etna


E’ stata una notte di fuoco! Eppure ieri sembrava tutto finito. “Ci sta regalando solo una pausa” ….avevano detto però i vulcanologi di Catania descrivendo l’apparente stato di quiete dell‘Etna, reduce da una strepitosa quanto potente eruzione. Anzi, parossismo, come si chiama scientificamente. Nel pomeriggio del 16 febbraio, infatti, il vulcano aveva emesso altissime colonne […]

Leggi di più…